La Seniores inizia la preparazione; coach Mion” Clima ideale”

Il mese di Agosto da sempre è sinonimo di vacanze, di  ferie e di momenti di svago ma, per gli appassionati di sport, l’ottavo mese dell’anno è anche l’inizio di una nuova stagione, i primi giorni di allenamento e le prime fatiche nella speranza di una stagione agonistica piena di allori e di successi. Non fa’ eccezione la squadra seniores del Foligno Rugby, i falchetti della palla ovale è dal 18 Agosto che si allenano agli ordini di Coach Luca Mion, lieta conferma dopo la scorsa annata piena di soddisfazioni con lui alla guida tecnica, e con il prezioso ausilio del professor Giorgio Floridi che sta curando la preparazione atletica della squadra. Dopo una settimana dedicata alla riattivazione muscolare, nel weekend appena trascorso la squadra e lo staff tecnico sono andati nella frazione folignate di Scopoli; una  tre giorni organizzata dalla società  per permettere allo staff tecnico di aumentare i carichi di lavoro per una preparazione atletica che entra proprio in questi giorni nel vivo. Nonostante la stanchezza dei ragazzi dovuta ai duri allenamenti svolti, coach Mion non nasconde la soddisfazione per l’impegno profuso dalla squadra: “ Il ritiro è andato molto bene, lo stesso si può dire della prima settimana di risveglio muscolare, c’è molta stanchezza nel gruppo, è normale visto il duro lavoro svolto, ma di certo in questi primi giorni non è mai mancato l’impegno da parte dei ragazzi.” Quali sono le prime impressioni sulla squadra dopo questo ritiro? “ E’ presto per parlare dal punto di vista tecnico, ora negli allenamenti c’è molta parte fisico-atletica e poco rugby ma sicuramente fa piacere vedere un gruppo di 31 ragazzi molto coeso, ci sono cinque giovani ragazzi che quest’anno tornano a Foligno dopo alcune esperienze fatte in altre società e alcuni senatori che tornano dopo un periodo di inattività, i “nuovi” si sono subito adattati ai ritmi e all’intensità del gruppo e sin dai primi allenamenti l’affiatamento tra compagni è cresciuto sensibilmente, nel complesso c’è un clima ideale per lavorare, un ottimo segnale che ci permetterà di perfezionare sul campo diversi aspetti  in vista del prossimo campionato di serie C2”

21082938_10155447996311043_1281704016081488107_o

Attachment

21082938_10155447996311043_1281704016081488107_o 21083092_10155447996306043_6168223957089215766_o manifesto_minirugby