IV Torneo del tartufo under 12: giornata formativa per i ragazzi guidati da coach Neagos

Una giornata sicuramente formativa per la formazione U12 del Foligno Rugby guidata dal coach Neagos Marian al IV torneo del Tartufo di Città di Castello.

I ragazzi hanno disputato tre match: il primo contro la Primavera Rugby Roma che li vede protagonisti dell’incontro, i compagni romani sviluppano bene il gioco sia in attacco che in difesa, vincendo l’incontro 1-7 (meta Foligno: Tacchilei G.).

Nella seconda partita i nostri biancoazzurri affrontano le Querce Imola, dove i compagni di Imola partono subito agguerriti. Nel secondo tempo il Foligno si compatta e inizia la rimonta ma tutto ciò non basta per guadagnarsi  la vittoria, il match termina con il risultato di 2-4 (mete Foligno: Borelli D, Tacchile G).

Nel terzo match i piccoli falchi affrontano una formazione mista tra CUS Perugia e Querce Imola. Le due formazioni partono subito agguerrite, nessuno cede nulla agli altri, una partita degna dei migliori derby ma gli avversari sono bravi ad approfittare  di alcune piccole distrazioni e l’incontro termina con il risultato di 3-4 (mete Foligno: 2 Barili F, Salvati V).

“È stata sicuramente un’esperienza formativa per i ragazzi: malgrado i risultati, i ragazzi stanno capendo che praticano uno sport dove la collaborazione è fondamentale, dove tutte le iniziative dei singoli devono essere finalizzate al successo della squadra e del gruppo.

Hanno capito che quando si entra in campo ognuno mette ciò che è e che sa fare a disposizione degli altri, per raggiungere un obiettivo comune. Inoltre hanno dimostrato di aver fatto proprio il concetto che prima di saper attaccare bisogna saper difendere soprattutto nei ultimi due match.

In questo torneo i ragazzi hanno hanno mostrato che ci sono le giuste basi per poter crescere e migliorarsi ancora e che hanno voglia di farlo.”

Queste sono le parole del nostro tecnico che è comunque soddisfatto dell’esperienza vissuta questa Domenica.