Under 12: Buona prestazione nel nubifragio di Santa Giuliana

Dopo un forte acquazzone si conclude il concentramento all’impianto sportivo di Santa Giuliana, Perugia. La nostra formazione U12 si mischia con il Terni per creare un’unica squadra e disputa 3 match. Il primo contro il Perugia, dove entrambe le formazioni scendono in campo agguerrite e si vedono belle iniziative sia del collettivo che individuali, ma la partita comunque termina con il risultato a favore dei compagni perugini 7-3.

Nel secondo incontro si vede una stupenda collaborazione fra i Falchetti e i piccoli Draghi, dove la complicità porta una bellissima vittoria con il risultato di 5-1.

Il terzo match porta un’altra sconfitta alla nostra formazione mista,  complice la stanchezza, l’attesa e un Città di Castello molto agguerrito, i nostri piccoli rugbisti mettono in campo comunque grinta ma tutto ciò non basta, la partita termica con il risultato di 8-1.

I falchetti che hanno segnato le mete sono stati: 2 Salvati V; 2 Volpi D; Tacchilei G. e Barili F.).

“Nonostante tutto c’è del positivo” esordisce il coach Marian Neagos. “Si sono viste belle cose, i ragazzi hanno iniziato a placcare e a far girare il pallone, si è vista anche una bella complicità fra i nostri piccoli biancoazzurri dove i ragazzi con più esperienza hanno cercato di coinvolgere e trascinare i meno esperti. Lavoreremo sicuramente duramente questa settimana al campo per correggere i piccoli errori e prepararci ai prossimi appuntamenti”.