Test match Italia-Argentina: giornata indimenticabile per i nostri giovani rugbisti

Giornata indimenticabile per i falchetti in erba del Foligno rugby che Domenica hanno partecipato al torneo pre-partita del test match Italia-Argentina in quel di Firenze, in questa giornata hanno saggiato il rugby di oltre regione, in particolar modo quello toscano; nel girone della nostra under 10  c’era  il Cecina, l’Etruria Livorno e i  cugini del Cus Perugia. I ragazzi hanno dato prova di maturità impegnandosi con la giusta concentrazione e determinazione. Buona la prima gara vinta con carattere contro un buonissimo Cecina, bravi anche nella seconda prova contro un ottimo e sempre in crescita Cus Perugia: I falchetti approcciano la gara con atteggiamento del tutto diverso e migliore, il tutto a favore del gioco  mettendo da parte le individualità, ma la manovra ancora non è fluida come dovrebbe; nonostante ciò la gara è bella con i bianco- azzurri che perdono la maggior parte  degli impatti nei punti d’incontro rispetto ad avversari più esperti in questo e  più avanti tecnicamente. Sconfitta forse immeritata contro ĺ’Etruria Livorno, squadra comunque buona ma che si affida alle finalità dei loro giocatori ” ariete” più prestanti fisicamente presenti in squadra. L’impressione  degli addetti ai lavori e di chi comunque guarda la partita da fuori (e importante anche dei genitori) è che i ragazzi cominciano a ritrovarsi e a fidarsi del modo di giocare proposto dai tecnici, questo a costo di commettere qualche errore, oggi propedeutico, e tralasciando per ora gli esiti delle gare…insomma grande maturità dai ragazzi. Dopo la gara ottimo terzo tempo organizzato dai genitori e poi tutti allo stadio per gustarsi Italia Argentina. Una divertentissima giornata di rugby trascorsa anche  dalla formazione under 12. I piccoli Falchetti guidati dal coach Neagos Marian e con  l’aiuto di Luca Giannetto e Simone Agnello hanno disputato tre match nel torneo pre-partita contro i migliori  club del centro Italia. Nel primo match il Foligno scende in campo contro il Piombino e con uno straordinario gioco di squadra, continuità d’azione e con una difesa insormontabile vince l’incontro con il risultato di 9-1 (mete Foligno: Salvati V 3; Volpi D 3; Barili F 2; Magrini P.). Nel secondo match il Foligno affronta la Capitolina, che  approfitta della poca esperienza dei nostri ragazzi e vince l’incontro con il risultato di 2-10 (mete Foligno: Salvati V; Volpi D.). Il terzo incontro il Foligno lo regala ai Lions Amaranto, i compagni di Livorno approfittano del calo di attenzione dei piccoli azzurri, che si risvegliano solo nella fase finale del match ma tutto ciò non baste e l’incontro termina con il risultato di 3-7 (mete Foligno: Salvati V; Volpi D; Barili F.).

“La trasferta di Firenze è stata sicuramente una bellissima esperienza, i ragazzi hanno potuto vedere la preparazione delle altre squadre, e cosa vuol dire partecipare ad eventi organizzati con la partecipazione della federazione. I nostri piccoli rugbisti sono stati entusiasti di vedere scendere in campo la nazionale italiana, e hanno potuto apprezzare le emozioni che il grande rugby sa regalare. Dal punto di vista tecnico c’è sicuramente da lavorare in modo tale che la squadra possa mantenere un alto standard a livello di gioco e comportamentale, in modo tale che i ragazzi possono disputare tutte le volte che saranno chiamati a farlo incontri come quelli contro il Piombino.” Queste  le parole dei tecnici che hanno partecipato alla manifestazione.”

u10 firenze

Attachment

u10 firenze