Under 8: una giornata no per i piccoli falchetti

Torneo deludente quello di questa Domenica a Città di Castello. Giornata intensa per i nostri falchetti in cui purtroppo l’attenzione ai gesti basilari è venuta a mancare, nelle varie partite si è notata la poca attenzione difensiva sia a livello di squadra che individuale in cui la comunicazione tra i piccoli rugbisti è stata minima provocando scompensi nella linea difensiva. Un altro problema è stata la poca attitudine e la lentezza nei vari movimenti di tutti i giocatori, permettendo così agli avversari attraverso un gioco veloce di prendere sempre più avanzamento tutto ciò provocato anche dal poco gioco di squadra. Tutti questi fattori hanno portato a tre sconfitte in altrettanti incontri disputati:
· Foligno 3 – 7 Perugia Junior B (mete: Salvati)
· Foligno 2 – 6 Sesto (mete: Salvati)
· Foligno 0 – 4 Montevirginio
Nell’ultima partita i Falchetti nonostante ancora presentavano gli stessi problemi con la grinta e con la voglia di non arrendersi danno il tutto per tutto vincendo l’ultima partita che li vede rigiocare contro il Montevirginio con il risultato di 3 a 1 per il Foligno(mete: Salvati, Nanni).
“Molti saranno gli aspetti di questa domenica da rivedere e da cui ripartire, in particolar modo la continuità e velocità del gioco. L’importante sarà mantenere la giusta attenzione in questa parte finale della stagione con una giusta attitudine in tutte le fasi del gioco soprattutto dal punto di vista difensivo, per cercare di non ripetere gli errori visti in questa giornata.” Dichiarano i coach Luca Giannetto e Simone Agnello