UNDER 8: BAROCCHI COI FIOCCHI.

Un Foligno ancora avvolto dal torpore mattutino entra in campo nella sua prima partita al concentramento organizzato dal Perugia junior, negli impianti sportivi di Solomeo, che lo vede contrapporsi al CUS Perugia che porta a casa il risultato di 3-1 (meta Foligno: 1 G. Tiberi).Nel secondo scontro, i giovani falchetti  cominciano ad alzarsi in volo e contro Il Città di Castello, da un iniziale svantaggio, riportano il risultato ad un democratico 3-3 (mete Foligno: 3 V. Bruschi)Ma è nel terzo incontro che i piccoli barocchi danno il meglio di sé e il Perugia junior 1 non può nulla contro i falchi blu che volano in metà uno dopo l’altro (Foligno 6-2 Perugia jr 1) (mete Foligno: 1 G. Tiberi, 2 G. Bruschi, 1 P. Filippucci).Volano ancora più in alto i nostri pulcini vincendo a mani basse la partita seguente contro il Perugia junior 2 con il risultato di 6-2 (mete Foligno: 3 V. Bruschi, 2 G. Tiberi, 1 G. Caligiuri). Nel match successivo contro il Perugia junior 3 però è il Foligno a subire la superiorità tecnica degli avversari che si aggiudicano l’incontro per 5-1 (metà Foligno: V. Bruschi).Anche l’ultima partita della giornata contro l’Orvieto risulta negativa per i piccoli in blu che, complice la stanchezza dovuta all’assenza di cambio, lasciano il risultato agli avversari. Nonostante il risultato i piccoli hanno dimostrato di mettere cuore in quello che fanno riuscendo comunque a segnare quattro bellissime mete (Orvieto 7-4 Foligno) (mete Foligno: 2 V. Bruschi, 2 V. Tiberi). “Al di la dei risultati non sempre negativo i fanciulli hanno dimostrato di avere grinta ed impegno da vendere e questo è materiale preziosissimo su cui lavorare” ha affermato il Coach Mattia Sbrancia. Come si dice in questo sport “l’importante è avanzare”; avanti quindi, verso altre sfide!