Under 8 e under 6: piccoli di età ma grandi nel coraggio

L’under 8 si fa valere nel concentramento di casa giocando bene e vincendo 5 incontri sui 6 disputati. I falchetti in erba, dopo una partenza un po’ sottotono contro comunque i più bravi pari età del Perugia junior, si riscattano dominando in tutti gli altri incontri a loro disposizione, confermando, il buon lavoro che la società Foligno rugby sta svolgendo nel proprio settore minirugby.
In campo sono andati dei bambini veramente in gamba, bravi e determinati ,un bel gruppo attento e voglioso di apprendere i pricipi base di questo sport. ho preso la direzione del gruppo in sostituzione temporanea dei miei colleghi che oggi erano impossibilitati ad esserci e faccio i miei complimenti a loro per l’ottimo lavoro svolto. ” Queste le parole di coach Bartozzini, per l’occasione, al seguito anche dell’under 8.
Foligno U. 8 Cinti, Filiucci, Tiberi, Caligiuri, Boni, Bruschi, Viteri, Luzzi.
Foligno-Perugia Junior 1-6
Foligno-Virgilio morose terni 7-3
Foligno-Rugby Perugia 3-1
Foligno – Gubbio /Castello 5-2
Foligno –orvieto 7-2
Concentramento casalingo anche per l’under 6, i giovanissimi e coraggiosissimi rugbisti folignati, disputano il concentramento insieme agl amici di Città di Castello; la squadra creata per l’occasione affronta due match, il primo contro il Terni, il secondo contro il Cus Perugia; i giovanissimi rugbisti, soprattutto all’inizio, sono parsi un po’ spaesati ma poi, con il proseguo della giornata, si sono sbloccati e, nonostante le due sconfitte rimediate, si sono divertiti, potendo usufruire dell’apporto dei genitori e degli appassionati di rugby folignati, sempre vicini alla sqaudra e, mettendo in mostra la tempra e la grinta che di certo non mancano.