Under 12: concentramento difficile con sussulto nel finale

L’under 12 affronta il concentramento di Perugia con poca grinta e poca motivazione, forse i tre concentramenti di seguito affrontati nel mese hanno influito sullo stimolo gara. I ragazzi esordiscono nel concentramento contro il Perugia Junior, squadra che si dimostra superiore, incontro giocato con generosità e coraggio ma anche con grande dispendio di energie, questa volta faticato a ritrovare voglia e motivazione nel proseguo del torneo dopo la delusione perla sconfitta. I falchetti comunque, dopo una pausa rigenerativa, ritrovano nell’ultimo impegno le giuste energie per tornare con almeno un incontro a favore , vinto agevolmente e con un po’ di rabbia contro Terni.
“Difficile commentare gli incontri oggi cercando cause o giustificazioni, ora ci aspetta una lunga pausa prima dei prossimi impegni dove abbiamo il giusto tempo per lavorare e ridare al gruppo le giuste motivazioni . ” Queste le parole al termine del concentramento di coach Bartozzini

Perugia Junior -Foligno 12- 0
Cus Perugia /Orvieto – Foligno 4-2 mete di : Bertini Marchionni
Città di Castello/Gubbio- Foligno 8-0
Foligno –Terni 11-0 mete di : Bertini(2), Laurenzi,Barili(3),Boni, Melelli(2), Magrini, Avalle.
Formazione Foligno : Avalle, Barili,Bertini,Boni,, Laurenzi, Magrini,Marchionni, Masciotti,Melelli,Nannini,Negrino, Reali,