Ottimo quarto posto per l’under 12 ad Arezzo

Soddisfazione per i ragazzi di coach Bartozzini per la bella prestazione al torneo di Arezzo. Al centro sportivo dei Vasari , approdano  nella giornata odierna tra le migliori delle formazioni del minirugby toscano, insieme al Città di Castello e Foligno. La giornata non sembrava cominciare con i migliori auspici; qualche assenza improvvisa e il calendario non favorevole che contrapponeva nel primo incontro il 12 folignate ai padroni di casa non erano situazioni incoraggianti per l’approccio al torneo  .Ma i ragazzi, oggi molto determinati e vogliosi di tornare a fare una competizione importante,hanno affrontato con maturità le controversie iniziali e hanno,  nel proseguo del torneo, dimostrato determinazione, una buona condizione fisica e consapevolezza dei propri mezzi, riuscendo a tratti ad esprimere un buon gioco.

Vasari Arezzo – Foligno 8-2 mete di Marchionni  e Barili

Il risultato può trarre in inganno, il Foligno è rimasto in partita per  la maggior parte della gara per cedere totalmente nella parte finale. Gli avversari sono alla portata dei biancoazzurri, ma  la possibilità di fare cambi di qualità e mantenere costantemente un buon ritmo gara,detta la giusta differenza tra le formazioni.

Foligno- Campi Bisenzio 6- 3. Mete di Marchionni, Barili, Bertini(2), Avalle(2)

I falchetti si riscattano subito e giocano una delle migliori partite della stagione, giocata con testa andando a colpire gli avversari nei suoi punti deboli.

Foligno  Empoli 5- 4 mete di Magrini(2)Bertini, Barili, Avalle.

Vittoria con il cuore per i folignati, costretti a rincorrere i bravi avversari che sorprendono per la loro maggiore prestanza fisica. Finale al cardiopalma con meta del vantaggio allo scadere e semifinale conquistata.

Scandicci Foligno 8- 1 meta di Negrino